facciamolatorta

Dolce nascita..

Passato un pò di tempo, sono ancora qua con questa mia passione che non smette mai. Penso sia un bisogno di evadere dalla quotidianità e mi aiuta a stare meglio.. è bello dedicarsi a qualcosa che ami ed è qualcosa che riesco a trasmettere alle persone che apprezzano quello che faccio, il che mi riempie di gioia..
Questa torta è l'annuncio di una nascita per un bimbo. Il protagonista è un orsacchiotto con i suoi palloncini il cui scopo è quello di dare leggerezza alla composizione. Colori pastello e un pò di dorato qua e là servono a rendere evanescente e delicato l'insieme...
Per accompagnare lo sweet table ho realizzato biscotti e cupcakes decorati con stesso tema e colori.
Alla prossima!!




Primavera

Questa torta è nata da un desiderio di realizzare un sogno.. di coniugare la purezza dei colori, con quella delle forme. Così è nata l'idea del colore verde pastello con il frill,poi fiori e farfalle che evocassero la leggerezza e la purezza. E' una torta semplice ma a mio parere molto di effetto. Per il compleanno di una donna dal nome Primavera. Non c'è niente di più azzeccato..



piccolo bouquet..

Questa torta è stata commissionata  da una ragazza che ama tanto i fiori e questo modo di lavorare la pasta di zucchero tanto da renderla simile ad una stoffa.. Così ho pensato ad un piccolo bouquet con i miei due fiori preferiti: le orchidee e le rose..
La composizione si basa su due torte sovrapposte: la inferiore con il gioco di frill ondulato in avorio e la seconda semplicemente in bianco che ospita il bouquet in vetta, che sembra volare in alto..
Colori predominanti: avorio, rosa antico e blu/grigio..
I fiori sono interamente realizzati a mano e commestibili.
Buona visione!



Aria di primavera..

Per il compleanno di una giovane donna la scelta è caduta su due colori fondamentali: il rosa chiaro e il bianco. Da qui l'idea di una composizione eterea e leggera in cui ho immaginato che con un semplice soffio tutto potesse volare via..
Il nome della festeggiata vuole accentuare l'uso del colore rosa.


Foto di CiccioBaudo

Fiori di ciliegio

Questa volta mi sono voluta cimentare in un classico.. sì infatti navigando sul web se ne trovano tante di torte decorate con questo tema: fiori  di ciliegio.. torta d'ispirazione giapponese. L'unica mia accortezza è stata quella di dare un colore di base non troppo in contrasto col marrone dei rami, per cui ho optato per un verde tiffany molto delicato e poi ho voluto rendere più realistici possibile i piccoli fiori..infine le farfalle completano il tutto dando leggerezza all'insieme.
Devo dire che il risultato mi ha dato grandi soddisfazioni.
Buona visione!


                                                                       Foto di CiccioBaudo

..farfalle in volo..

Finalmente dopo diversi mesi sono tornata al mio vecchio e fedele blog. Ho diversi arretrati da mostrarvi ma partiamo da questa torta, semplice ma, a mio parere, bella.
Prima di tutto ho scelto, insieme all'interessata, il colore: un bel vinaccio, un colore forte e deciso. Poi appena mi si lascia ampia libertà io decido di lavorare sulla trama della pasta di zucchero come se disegnassi un abito. E così ho fatto. Per completare ho realizzato delle farfalle che spiccano il volo, sempre della stessa tinta della torta inferiore. E come contrasto un bianco candido. Spero vi piaccia..
Buona visione!



Torta expo

Questa torta mi è stata commissionata per una esposizione in uno showroom di una wedding planner palermitana. E' quindi un prototipo per eventi come prime comunioni o battesimi. I colori che ho scelto sono quelli che quest'anno vanno per la maggiore: i colori pastello. Ho lavorato molto sull'elemento inferiore in cui ho realizzato tanti piccoli dischetti che posti in determinato modo danno un senso di dinamicità a tutto l'insieme . Trovo che l'accostamento dei colori dia un equilibrio cromatico che rilassa l'occhio anche ad uno sguardo poco attento. Infine i cuori posti in alto, che riprendono i tre colori pastello utilizzati, danno ulteriore slancio alla composizione finale. Buona visione!



Foto di Ciccio Baudo